Estate
Inverno

Rodengo e il lato dolce dell’inverno

Rodengo è un paese di 1.200 abitanti situato nell’Area Vacanze Sci e Malghe Rio Pusteria, per la precisione a sud-est di Rio di Pusteria. L’altopiano di Rodengo gode di una posizione molto soleggiata e meravigliosamente tranquilla. Non solo... un po’ come in tutta la Val Pusteria, a Rodengo l’ospitalità fa parte della cultura locale, e la gente del posto è sempre felice di scambiare quattro chiacchiere con i turisti per svelare qualche aneddoto interessante sulla propria terra. Ma il fiore all’occhiello di questa idilliaca località è senza dubbio il suo paesaggio naturale. L’Alpe di Rodengo e Luson è considerata un vero paradiso per le escursioni, e con buona ragione. Non manca poi la chicca storico-culturale: Castel Rodengo, un’imponente roccaforte del XII secolo che domina la gola del fiume Rienza.

Continua a leggere

Con l’arrivo del freddo, l’Alpe di Rodengo e Luson accantona il suo mantello verde per vestirsi di bianco, ma continua ad esercitare un fascino irresistibile per chi ama la natura e le escursioni. In effetti, come resistere ai prati innevati che scintillano sotto il sole invernale, alle montagne che si stagliano bianche contro il cielo blu, e al silenzio quasi irreale, interrotto solo dallo scricchiolio della neve sotto le suole e da un occasionale cinguettio? Qui vi aspettano una pista da sci di fondo panoramica e diversi sentieri battuti che conducono a baite e rifugi accoglienti dove scaldarsi in un’autentica atmosfera alpina. Rodengo è un’ottima meta anche per una settimana bianca in famiglia, non solo perché molti dei percorsi invernali sono adatti anche ai bambini, ma anche perché il comprensorio sciistico Rio Pusteria dista solo una ventina di minuti in auto. Se invece siete in coppia, qui troverete un contesto suggestivo in cui condividere gite, escursioni e momenti romantici.

Continua a leggere

L’estate a Rodengo? Escursioni, escursioni, escursioni!

Rodengo è un paese di 1.200 abitanti situato nell’Area Vacanze Sci e Malghe Rio Pusteria, per la precisione a sud-est di Rio di Pusteria. L’altopiano di Rodengo gode di una posizione molto soleggiata e meravigliosamente tranquilla. Non solo... un po’ come in tutta la Val Pusteria, a Rodengo l’ospitalità fa parte della cultura locale, e la gente del posto è sempre felice di scambiare quattro chiacchiere con i turisti per svelare qualche aneddoto interessante sulla propria terra. Ma il fiore all’occhiello di questa idilliaca località è senza dubbio il suo paesaggio naturale. L’Alpe di Rodengo e Luson è considerata un vero paradiso per le escursioni, e con buona ragione. Non manca poi la chicca storico-culturale: Castel Rodengo, un’imponente roccaforte del XII secolo che domina la gola del fiume Rienza.

Continua a leggere

Sembra un’illustrazione bucolica, invece è realtà: in estate l’Alpe di Rodengo e Luson rallegra l’anima con le sue distese di prati verdissimi, il ronzio operoso delle api che passano da un fiore colorato all’altro, e un panorama montano difficile da descrivere senza superlativi. Difficile è anche trovare una meta estiva migliore per trascorrere una vacanza in famiglia, perché questo altopiano da 2.300 ettari offre numerosi sentieri adatti anche al passeggino e accoglienti baite con tanto di aree giochi dove ci si può ristorare con specialità tipiche e lasciare giocare i bambini a volontà. Tra l’altro è proprio qui sull’Alpe di Rodengo e Luson che parte il sentiero Dolorama, un itinerario di 61 chilometri che stanca le gambe ma riempie il cuore di meraviglia con i suoi scorci pazzeschi sul Sass de Putia e sui monti circostanti. Se avete già visitato Rodengo e l’Alpe di Rodengo e Luson, e vorreste cambiare prospettiva, abbiamo per voi una proposta avventurosa: ammirarli dall’alto con un volo in parapendio. Scommettiamo che vi sentirete al settimo cielo anche dopo aver riportato i piedi a terra?

Continua a leggere
Gli highlight di Rodengo
Il paradiso escursionistico di Rodengo
Il sentiero Dolorama
Per la gioia di occhi, cuore e palato
Il paradiso escursionistico di Rodengo
Parapendio in Alto Adige
Le vette da una nuova prospettiva
Il paradiso escursionistico di Rodengo
Il paradiso escursionistico di Rodengo
L’Alpe di Rodengo e Luson
Orizzonti di libertà
Il paradiso escursionistico di Rodengo
Castel Rodengo
Alla scoperta del passato tra mura possenti
Il paradiso escursionistico di Rodengo
Il Sentiero della Creazione
Un’esperienza piacevole e contemplativa
Il paradiso escursionistico di Rodengo
La pista da fondo sull’Alpe di Rodengo e Luson
Facile, piacevole e altamente panoramica
Il paradiso escursionistico di Rodengo

Trovate il vostro alloggio a Rodengo

Avete deciso di venire in vacanza a Rodengo? Fantastico! Qui trovate una selezione di alloggi tra cui scegliere.

Il paradiso escursionistico di Rodengo
Il paradiso escursionistico di Rodengo
Il paradiso escursionistico di Rodengo
Il paradiso escursionistico di Rodengo
Il paradiso escursionistico di Rodengo
Il paradiso escursionistico di Rodengo
Il paradiso escursionistico di Rodengo
Il paradiso escursionistico di Rodengo
Il paradiso escursionistico di Rodengo
Il paradiso escursionistico di Rodengo
Il paradiso escursionistico di Rodengo
Il paradiso escursionistico di Rodengo
Il paradiso escursionistico di Rodengo
Il paradiso escursionistico di Rodengo
Il paradiso escursionistico di Rodengo
Il paradiso escursionistico di Rodengo
Il paradiso escursionistico di Rodengo
Il paradiso escursionistico di Rodengo
Il paradiso escursionistico di Rodengo
Il paradiso escursionistico di Rodengo
Il paradiso escursionistico di Rodengo
Il paradiso escursionistico di Rodengo
Il paradiso escursionistico di Rodengo
Il paradiso escursionistico di Rodengo
Il paradiso escursionistico di Rodengo
Il paradiso escursionistico di Rodengo
Il paradiso escursionistico di Rodengo
Il paradiso escursionistico di Rodengo
Il paradiso escursionistico di Rodengo
Il paradiso escursionistico di Rodengo

Come arrivare a Rodengo

Rodengo si trova all’imbocco della Val Pusteria. Per arrivare in auto da nord, sud oppure ovest, percorrete l’autostrada A22 e uscite a Bressanone-Varna. Proseguite superando Sciaves fino a Rio di Pusteria. Dal centro del paese svoltate a destra in direzione di Rodengo e seguite la strada fino al paese. Se arrivate da est, seguite la statale della Val Pusteria fino a Rio di Pusteria e poi svoltate a sinistra verso Rodengo.

Per arrivare in treno da nord, sud oppure ovest, alla stazione di Fortezza prendete il regionale per San Candido fino a Rio di Pusteria, poi proseguite con l’autobus numero 412 per Rodengo. Se arrivate da est, scendete direttamente alla stazione di Rio di Pusteria e prendete l’autobus per Rodengo.

Altre località
Il paradiso escursionistico di Rodengo
Il paradiso escursionistico di Rodengo
Maranza
Su un soleggiato altopiano
Il paradiso escursionistico di Rodengo
Il paradiso escursionistico di Rodengo
Rio di Pusteria
Un Comune mercato dal fascino storico
Il paradiso escursionistico di Rodengo
Il paradiso escursionistico di Rodengo
Val di Fundres
Incontaminata, autentica, incantevole
Il paradiso escursionistico di Rodengo
Il paradiso escursionistico di Rodengo
Rodengo
Spazi infiniti per passeggiare nel verde
Il paradiso escursionistico di Rodengo
Il paradiso escursionistico di Rodengo
Spinga
Una chicca di paese alpino
Il paradiso escursionistico di Rodengo
Il paradiso escursionistico di Rodengo
Terento
Il paese più soleggiato dell’Alto Adige
Il paradiso escursionistico di Rodengo
Il paradiso escursionistico di Rodengo
Valles
Il fascino autentico del villaggio alpino
Il paradiso escursionistico di Rodengo
Il paradiso escursionistico di Rodengo
Vandoies
Maestria artigianale tra tessuti tipici e sapori locali